Le Logge di Papa Pio II

Le Logge del Papa sono una loggia di Siena, ove sorgono nell'omonima via, a fianco della chiesa di San Martino.

Edificate nel 1462 dall'architetto senese Antonio Federighi, furono commissionate da Papa Pio II (nato Enea Silvio Piccolomini di Corsignano nel 1405, attuale Pienza), che ne fece dono alla sua famiglia Piccolomini, dalla quale egli stesso proveniva e che aveva il palazzo attiguo. Fu il 210º Papa della Chiesa cattolica dal 1458 alla morte (1464).

Le Logge del Papa presentano una facciata in travertino a tre arcate rinascimentali a capitelli corinzi.

Le arcate sono sormontate da una architrave recante la dedica in latino "PIUS II PONT MAX GENTILIBVS SVIS PICCOLOMINEIS" (Pio II Pontefice Massimo ai suoi parenti Piccolomini) e da un attico in laterizi.